Benvenuti sul sito librisardi.it

Assemblee rappresentative, autonomie territoriali, culture politiche

autori: AA.VV. categoria: editore: EDES anno edizione: 2011 ISBN: 9788860251473

35,00

disponibile
Aggiungi a Lista dei desideri
Aggiungi a Lista dei desideri

Descrizione

Raccolta di saggi presentati al 59° Congresso dell’International Commission for the History of Representative and Parliamentary Institutions, tenutosi ad Alghero nel luglio del 2008. Essi coprono un arco temporale e spaziale molto ampio, ricostruendo vicende che rimandano ad epoche diverse, dal Medioevo all’età contemporanea, con riferimento a contesti diversi, ma essenzialmente limitati al continente europeo. Sono tuttavia riconducibili a tre grandi aree di riflessione: 1) le fonti e le metodologie per lo studio della storia dei parlamenti; 2) le culture politiche che hanno condizionato l’evoluzione delle assemblee rappresentative; 3) il ruolo decisivo delle istituzioni rappresentative nella definizione delle identità e delle autonomie territoriali.

The essays gathered in this volume are the revision of a significant part of the paper presented to the ICHRPI 59th Conference, which took place in Alghero on July 2008. They cover a very wide temporal and spatial range: they describe events that refer to different ages, from Medieval to contemporary ones, and different contexts mainly limited to European countries. Neverthless they are ascribable to three themes: 1) sources and methodologies for the study of parliamentary history; 2) political cultures which influenced the evolution of representative assemblies; 3) the centrl role of the representative institutions in the definition of territorial identities and autonomies.

Informazioni aggiuntive

Informazioni

 Representative assemblies, territorial autonomies, political cultures

a cura di Annamari Nieddu e Francesco Soddu

formato 17x23

628 pagine 

 

Tipo di legatura Brossura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Assemblee rappresentative, autonomie territoriali, culture politiche”
Quick Navigation
×
×

Cart