Benvenuti sul sito librisardi.it

Un amore impossibile fra Nietzsche e Marx

autori: Cherchi Pier Luigi categoria: editore: EDES anno edizione: 2018 ISBN: 9788860254528

18,00

disponibile
Aggiungi a Lista dei desideri
Aggiungi a Lista dei desideri

Descrizione

 Dopo il 1970 in l’Italia, violenza politica estrema, gli "anni di piombo" e nel 1978 il rapimento/omicidio di Aldo Moro. Sinistra extraparlamentare e fronte neofascista: agguati, ritorsioni, attacchi alle sedi dei partiti. Milano: i Sanbabilini fronteggiavano gli antagonisti di sinistra. Sassari: i Viaromini avevano il loro centro di gravità permanente nel Bar Silvio, in via Roma; in piazza d’Italia stazionavano i ragazzi dell’estrema sinistra, i futuri Monumenteros. In questo contesto nasce casualmente, durante un concerto pop, la storia d’amore tra Ghigo, estremista di destra, e Maya, giovanissima di sinistra, sempre attiva nelle dimostrazioni. I due ragazzi diventano inseparabili; ma il trasferimento di lei a Roma chiude un ciclo esistenziale e politico. Ghigo lascia la musica alla fine del periodo beat. Mai completamente convinto dagli estremismi di piazza, abbandonerà l’impegno politico, per dedicarsi agli studi universitari.

Informazioni aggiuntive

Informazioni

Diario della storia vera tra un giovane neofascista e una ragazza dell'estrema sinistra, sullo sfondo delle lotte politiche nella Sassari dei primi anni '70

Formato 16x23.5

Pagine 176

Tipo di legatura Brossura
Dimensioni 24 × 16.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un amore impossibile fra Nietzsche e Marx”
Quick Navigation
×
×

Cart