Benvenuti sul sito librisardi.it

Vittore Bocchetta – Una vita contro

autori: Adamo Giuliana categoria: editore: CUEC anno edizione: 2013 ISBN: 9788884677853

16,00

disponibile
Aggiungi a Lista dei desideri
Aggiungi a Lista dei desideri

Descrizione

 Il Libro ricostruisce i principali avvenimenti che hanno segnato infanzia, giovinezza, maturità e vecchiaia di Vittore Bocchetta: antifascista, deportato, sopravvissuto ai campi di sterminio nazisti, esule, rimpatriato, testimone degli avvenimenti più tragici del XX secolo. Sempre in fuga, irrequieto dalla nascita, indipendente, scevro da compromessi, perseguitato e scampato, sfortunato e fortunato, Bocchetta è riuscito ogni volta a sopravvivere reimpiantandosi e reinventandosi in luoghi diversi, tra popolazioni diverse, di lingua diversa, ricominciando sempre da zero. Il presente lavoro si basa soprattutto sulle testimonianze scritte, orali, filmate, redatte o concesse da Bocchetta in questi ultimi decenni, animato dal dovere di passare il testimone raccontando ai più giovani una storia che più passa il tempo più sfuma, si dissolve, viene inghiottita dall’oblio. Bocchetta si iscrive a buon diritto tra coloro che si sono assunti il compito di parlare del passato per assegnare un futuro ai valori della memoria, sempre più minacciati dalla società contemporanea. Il rischio è di cadere nella retorica, ma la necessità di ricordare il male ai fini di trasmettere i valori di una società libera e democratica sventano questo pericolo, permettendo a Bocchetta di consegnarci un racconto netto, feroce nel contenuto, a tratti ironico, senza sbavature.

Informazioni aggiuntive

Informazioni

 Ribelle, antifascista, deportato, esule, artista

Tipo di legatura Brossura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vittore Bocchetta – Una vita contro”
Quick Navigation
×
×

Cart