Benvenuti sul sito librisardi.it

Memorie autobiografiche

autori: Cocco Ortu Francesco categoria: editore: AM&D anno edizione: 2012 ISBN: 9788895462431

45,00

disponibile
Aggiungi a Lista dei desideri
Aggiungi a Lista dei desideri

Descrizione

 Francesco Cocco Ortu (Cagliari 1842 — Roma 1929) giornalista, avvocato, amministratore comunale e provinciale di Cagliari emerge come giovane leader di una nuova stagione politica iniziata con la vittoria della Sinistra nel 1876. Eletto per la prima volta deputato, verrà riconfermato nei 48 anni successivi. Ministro dell’Agricoltura, successivamente di Grazia e Giustizia e nuovamente dell’Agricoltura, la sua legislazione speciale avvierà un coraggioso sistema di investimenti pubblici nel campo agricolo e ambientale del Meridione d’Italia. Nel 1924, nel pieno delle violenze fasciste, Cocco Ortu per la prima volta perde le elezioni. Oppositore del regime, scrive le sue memorie come ideale lascito politico della democrazia liberale per le future generazioni. Le memorie cominciano dalla rinuncia dell’autonomia della Sardegna, con le laceranti discussioni del 1847, seguite dalla Perfetta Fusione e dalla concessione dello Statuto albertino, inizio del Risorgimento. Infanzia e giovinezza del futuro leader vengono raccontate nel contesto della famiglia d’origine caratterizzata da una profonda passione civile, che anima la nuova classe borghese delle professioni e dell’imprenditoria agraria. La sua attività parlamentare e di governo lo vede tra i protagonisti della Sinistra costituzionale italiana, guidata da Benedetto Cairoli e Giuseppe Zanardelli, artefice di legislazioni che affrontano in modo organico la sicurezza sul lavoro, il diritto di voto, l’obbligo scolastico, i primi tentativi di introduzione del divorzio. La sua attività ministeriale e parlamentare nazionale (ricostruita nelle "Memorie" fin nei particolari) si intreccia con i fatti e gli uomini della Sardegna ai quali Cocco Ortu resta legato indissolubilmente, consapevole del dovere di imprimere una modernizzazione civile ed economica dell’Italia che trasformi le isole e il Meridione. 

Informazioni aggiuntive

Informazioni

 1842-1889

a cura di Marinella Ferrai Cocco Ortu e Tito Orrù

formato 15x21

423 pagine

 

Tipo di legatura Brossura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Memorie autobiografiche”
Quick Navigation
×
×

Cart